Inseguire i propri modelli

1359004-uguale

«Questa condanna […] a me sembra un’ingiustizia. Confido nei prossimi gradi di giudizio per lasciarmi alle spalle questa brutta avventura. Anche in questa situazione mi batterò da Capitano. Il mio obiettivo è scendere in campo […] il prima possibile.
Grazie a tutti I tifosi che, ogni giorno, mi riempiono di affetto e mi danno una carica incredibile».

Stefano Mauri

Capitano della Lazio, condannato a sei mesi di squalifica per omessa denuncia nella vicenda calcioscommesse.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...